fbpx
  • Cocktails,  Locali e Barmen

    Un higball per tutti

    Il mondo in un cocktail Non v'è nulla, senza dubbio, che calmi lo spirito come il rum e la vera religione. <img width="1160" height="653" src="https://www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/lord-byron-1160x653.jpg" alt="" srcset="https://i1.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/lord-byron-1160x653.jpg?resize=1160%2C653&amp;ssl=1 1160w, https://i1.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/lord-byron-1160x653.jpg?resize=300%2C169&amp;ssl=1 300w, https://i1.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/lord-byron-1160x653.jpg?resize=768%2C432&amp;ssl=1 768w, https://i1.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/lord-byron-1160x653.jpg?resize=1024%2C576&amp;ssl=1 1024w, https://i1.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/lord-byron-1160x653.jpg?resize=1140%2C642&amp;ssl=1 1140w, https://i1.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/lord-byron-1160x653.jpg?resize=600%2C338&amp;ssl=1 600w" sizes="(max-width: 1160px) 100vw, 1160px" /> Lord Byron Poeta <img width="167" height="300" src="https://www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/rum-clairin-communal_16995-167x300.jpg" alt="" srcset="https://i2.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/rum-clairin-communal_16995.jpg?resize=167%2C300&amp;ssl=1 167w, https://i2.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/rum-clairin-communal_16995.jpg?resize=569%2C1024&amp;ssl=1 569w, https://i2.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/rum-clairin-communal_16995.jpg?resize=600%2C1079&amp;ssl=1 600w, https://i2.wp.com/www.cybartender.it/wordpressblog/wp-content/uploads/2019/03/rum-clairin-communal_16995.jpg?w=606&amp;ssl=1 606w" sizes="(max-width: 167px) 100vw, 167px" /> Nel "mare magnum" di internet possiamo trovare tutto, anzi troppo di tutto. Ma a saper cercare possiamo trovare anche la passione e la bellezza legate al lavoro di bartender. Per esempio Marguerite, lascia trasparire tutto l’amore che ha per questo mondo, che è si affascinante, ma…

  • Bartending,  Cocktails

    Food Pairing

    Mi sono messo a dieta: basta con l’alcool, niente abbuffate e così in quattordici giorni, ho già perso due settimane. Joe E. Lewis Comico Barmen e chef hanno, da qualche anno, una felice commistione. Abbiamo visto tecniche di cucina affermarsi con successo dietro i banchi bar, e drinks, solitamente serviti al bancone, finire , rielaborati , nei piatti dei ristoranti. Se c’è una buona sinergia tra chef e barman, può benissimi nascere una collaborazione, ed arrivare così al food pairing. Oviiamente l’abbinamento di cibo e vino è più facile ed usuale di un abbinamento di cibo e cocktail, ma quest’ultimo può essere piu  divertente e regalare un’esperienza aromatica sorprendente. Abbinare un drink “su…

  • Cocktails

    BRONX

    L’importante è il ritmo. Usa sempre il ritmo quando prepari un drink. Ora, un Manhattan devi mescolarlo a tempo di foxtrot, un Bronx va shakerato al tempo di un Two-Step, ma un Dry Martini va sempre preparato a ritmo di valzer. Nick Charles William Powell COCKTAIL DA FILM La paternità del cocktail è ovviamente divisa, in varie storie. La prima cosa da notare è l’uso del succo di arancia, unito al vermouth, che fino ad allora non era propio tabù, ma sicuramente poco utilizzato. Esisteva, prima della nascita del Bronx un cocktail chiamato “Duplex”. Questo cocktail era composto da parti uguali di Vermouth italiano e francese, shakerato con un po’ di succo d’arancia, o…

  • Cocktails

    Gibson

    Nessun animale ha mai inventato una cosa brutta come l’ubriachezza o bella come un drink. Gilbert Keith Chesterton Scrittore Cocktail da film Non ha mai ricevuto un oscar o una nomination, ma ha sicuramente un posto d’onore ad Hollywood. Compare infatti in svariate pellicole, ed addirittura in due  dei 100 film americani dell’American Film Institute.  Ad esempio un elegantissimo Cary Grant lo sorseggia in Intrigo internazionale (“north by northwest” 1959 di Alfred Hitchcock), mentre una bellisima  Eva Marie Saint gli rivela che: “Non parlo mai d’amore a stomaco vuoto” (anche se pare che prima della censura fosse: “non faccio mai l’amore a stomaco vuoto”)https://www.youtube.com/watch?v=Qu6UY5It9lE Gibson Girl Diverse, come spesso accade, le attribuzioni di paternità del drink:…

  • Cocktails

    Italian Countrypolitan

    Pic. Antonella Bozzini bargiornale Italian Countrypolitan Shaker 3 cl Ratafià di Mirtilli Bordiga4 cl.  Vodka vkl1,5 cl Maraschino Luxardo1,5 cl Succo di limone  Shaker con ghiaccio,coppetta  Guarnire con Mirtilli freschi e scorza di limoneUna versione tutta italiana del cosmoplotan. Ingredienti di qualità per un cocktail creato per il drink team di bargiornale, e che compare nella stupenda app che si shakera  La scelta del ratafià di mirtilli Bordiga è data dall’estrema freschezza e dal sapore intenso,quasi fosse un succo appena spremuto. Bordiga è una azienda che seguo e i cui prodotti utilizzo spesso, in quanto ritengo che la qualità sia decisamente importante.  Lo stesso discorso vale per la vodka Vka,la cui aromaticità dona un tocco in più…

  • Cocktails

    Memento

    “Memento audere semper” (ricordati di osare sempre) Gabriele D’Annunzio Scrittore, poeta… E’ quello che deve aver pensato Eugenio Muraro, passando dalle energie rinnovabili alla creazione di una bevanda, innovativa ma con le radici nella storia. La distillazione delle acque aromatiche non è sicuramente cosa di oggi, ma fino ad ora (oltre all’acquq di rose o fiori d’arancio) nessuno ci aveva pensato. Tralasciando la pur interessante storia (che potete trovare sul web), che parte da un corso aibes, da chi si occupava di faccende molto diverse, cerchiamo di capire l’utilizzo che si può fare di questo interessante prodotto. Memento La bottiglia non sfigura di certo in mezzo ad altre di alcolici…

error: copyright@cybartender