Alegria

Lo champagne aiuta la meraviglia.
(George Sand)

No, non è un errore di battitura e neanche una svista. Alegria, con una sola L, come il pezzo bellissimo del ‘cirque du soleil’. Se non lo avete mai visto, andate a vederlo su YouTube (Alegria).

L’occasione è lo spettacolo di questo incredibile circo allo sporting di Montecarlo.

Il cocktail è fresco, estivo e, si spera, spettacolare, nella sua semplicità

LA RICETTA:

Cominciamo con il ghiacciare una flûte,

Nel mixing glass mettiamo 2 cl. di gin mare, precedentemente infuso con dei pistilli di zafferano. Il colore deve essere giallo intenso.

Aggiungiamo la stessa quantità di Cointreau, il triple sec per eccellenza. Spremiamo (al momento), un arancia è dopo averla filtrata, ne aggiungiamo 2 cl.

Mescoliamo delicatamente con ghiaccio e andiamo a versare il tutto nel nostro bicchiere ghiacciato.

Completeremo il tutto con Champagne (possibilmente cuvée désir di Marguerite Guyot).

Per decorare polvere d’oro in superficie perché si sa, il circo ha bisogno di lustrini, e scorza d’arancia a ricordare il sole ed il logo del Cirque du soleil.

Pochi gesti semplici, per una preparazione veloce e saporita.

Nel principato l’hanno gradito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.