fbpx
Bartending,  Cocktails,  Eventi

Metti una sera a cena…

10155867_1056295604388331_5112131410011893143_n

Location: Ristorante Mamai,via adige 9, Milano (http://www.mamaimilano.it). Una calda (molto calda) sera di luglio…

Ma andiamo con ordine: in molti sanno della mie “comparsate” a vinitaly (su questo blog molti resoconti delle stesse), grazie alla creatività di Florence e dei suoi splendidi champagne targati Marguerite Guyot (http://champagnemargueriteguyot.com/), non tutti forse sanno, che nello stesso stand fanno la loro figura vari ristoratori, tutti di livello e tutti con proposte molto stuzzicanti, adatte ad accompagnare i diversi petali della Margherita.

1512843_1056295347721690_1591820169344919039_n11695768_1056295531055005_2839635534487186592_n

In occasione di una edizione di Vinitaly, è capitato che il food fosse affidato a Davide Viviani e Stefano Sardella, del ristorante Mamai, appunto.

E’ successo poi, che i suddetti ragazzi ( perché giovani ed appassionati, sono), mi interpellano per creare una carta cocktail da proporre nel loro ristorante.

Segue un piccolo “corso” sulla preparazione, et voilà, il Mamai propone aperitivi (ma non solo), in accompagnamento alla cucina creativa e coreografica.

Onestamente, quanti ristoratori conoscete che chiedono consulenza ad un barman per potere allargare l’offerta? A me è la prima volta che succede…chapeau!

Ed a questo punto arriviamo alla fatidica cena…

11036368_1056295044388387_4651710478415259364_n11755693_1056295207721704_5651884289862250139_n11755295_1056295211055037_1739593483003622356_n

Cucina creativa, dicevamo, e tanto mare. Per me che arrivo da Sanremo, andare a Milano a mangiare pesce , suona un po’ strano, ma tant’è.

La compagnia è bella e ben assortita, il cibo merita tutta la nostra attenzione, piatti ben  presentati (come sempre al Mamai) , e buoni, cocktail e champagne aiutano a tenere viva la conversazione e a riscaldare (ancora di più) l’ambiente.

Qui di seguito il menu della serata:

Cuvée Désir
100% Pinot Meunier
Omaggio a Viviana Varese (pizza fritta con mozzarella di bufala, bavarese di pomodoro, pomodorini confit, salsa di basilico e zeste di limone)
Cocktail: Flo…Real
 The ” giardino d’inverno”, st. germain, Cuvée Désir Marguerite Guyot (una “piscina” alla francese)
Tartare di ricciola (con pomodorini, burrata, avocado, pane carasau, misticanza e riduzione di aceto balsamico)
Cuvée Séduction
Blanc de Blancs 100%
Caipiroska (con riso vialone nano del presidio Slow Food di Grumolo delle Abbadesse, robiola, gelatina di vodka, salmone leggermente affumicato e caviale di lime)
Cocktail: Pravda Champagne
Vodka aromatizzata allo zafferano, Cointreau (merci, Alfred Cointreau),oro in polvere e
Cuvée Séduction Marguerite Guyot
Ravioli di ricotta con scampi crudi e bagnetto verde (con scorza di limone e dragoncello)
Cuvée Passion
Pinot Noir 100%
Merluzzo nero dell’Alaska e ceci neri della Murgia (presidio Slow Food) – (con troppa di baccalà ed estratto di rosmarino)
Cuvée Extase
Millésime 2002 Blanc de Blancs Grand Cru
Petto d’anatra con spinaci e ciliegie (con ganache di foie gras)
Spaghetti alla chitarra al nero di seppia (con seppie, stracciatella di bufala, mortadella croccante e pomodorini arrostiti)
 Fave e Animelle (animelle con fave, chips di mais r crema di latte)
Dessert
Cuvée Fleur de Flo
Brut Rosé
Cocktail: Burlesque
cognac martell, Cuvée Passion Pinot Noir 100%, bitter rouge e st. Germain vaporizzati, fiori edibili
10647040_1056295597721665_9006599313742286870_n 11737818_1056295081055050_98550966078564029_n
11059504_1056295247721700_2295061353446113425_n 11403426_1056295161055042_7888142108716459340_n
foto di Florence Guyot

e tu, cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: copyright@cybartender
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: